Bericando - Svaga
16732
page,page-id-16732,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.2,vc_responsive
bericando1920top

Bericando è un progetto di cicloturismo accessibile focalizzato sulla ciclovia della riviera berica che nasce nel 2015 per promuovere il patrimonio storico-artistico, naturale e culturale del territorio vicentino e favorire l’inserimento delle persone diversamente abili in tutti gli ambiti, da quello turistico a quello lavorativo.
Primavera 85 pone attenzione alla persona non solo come portatrice di bisogni speciali ma come risorsa attiva, capace di apportare valore aggiunto al servizio e lavoro in generale.

P1040462

Il progetto è iniziato con un laboratorio di ciclomeccanica dove gli utenti della cooperativa hanno rimesso a nuovo 12 biciclette da trekking.

Subito dopo, grazie ad un contributo, la cooperativa ha acquistato anche 5 biciclette speciali tra cui tricicli, tandem e handbike. Infine quest’anno, grazie ad una nuova partnership, sono arrivate anche 10 biciclette a pedalata assistita!

Tutto il parco bici è manutentato dai ragazzi con disabilità inseriti nel progetto sotto la guida di un tecnico professionista.

lab ciclomec3

Il progetto ha avuto una bella svolta nel maggio del 2016 quando, presso il centro diurno “La Littorina” di Longare è stato costruito il “Bike point”, punto di sosta per i cicloturisti con servizi dedicati tra i quali: noleggio, informazioni turistiche, mappe e cartografia, bacheca di attrezzi per la manutenzione, punti di ricarica per le batterie delle e-bikes, bagno e un immancabile chioschetto bar per ristorarsi con un caffè o una bibita fresca.

Una volta passato il grande caldo di agosto, Bericando ha organizzato diverse escursioni cicloturistiche all’insegna del relax e del divertimento ma soprattutto alla scoperta degli incantevoli paesaggi della Riviera e dei Colli Berici senza mai rinunciare al gusto delle tradizione enogastronomica!

 

La nostra rete, dunque, rappresenta a pieno titolo un’idea di turismo sostenibile e poliedrico: naturalistico, culturale, sportivo, enogastronomico, ma soprattutto accessibile ed inclusivo. Un modo per vivere il territorio, sviluppando sempre più il senso dell’accoglienza e dell’inclusione.

L’inclusione

Il progetto “Bericando” è stato pensato e attivato al fine di perseguire la nostra mission: l’inclusione delle persone con disabilità sia tramite la fruizione del servizio turistico che con l’inserimento attraverso piani educativi personalizzati. Primavera 85 pone attenzione alla persona non solo come portatrice di bisogni speciali ma come risorsa attiva, capace di apportare valore aggiunto al servizio e lavoro in generale. Per questo, coerentemente alle nostre finalità, diversi ruoli operativi verranno ricoperti dalle stesse persone in stato di disagio come ad esempio: baristi e camerieri del punto di ristoro, addetti alla lavorazione, trasformazione e confezionamento dei prodotti disponibili nei punti informativi e di ristoro, commessi, nonché assistenti alla logistica sul campo.
Non solo, Bericando vuole rendere l’utenza parte attiva, promuovendo comportamenti propositivi di co-progettazione. Il progetto infatti prevede la realizzazione di un prototipo di bicicletta speciale attraverso il coinvolgimento diretto di persone con disabilità.

La nostra rete, dunque, rappresenta a pieno titolo un’idea di turismo sostenibile e poliedrico: naturalistico, culturale, sportivo, enogastronomico, ma soprattutto accessibile. Un modo per vivere il territorio, sviluppando sempre più il senso dell’accoglienza e dell’inclusione.

percorso

Con il contributo della Fondazione Cattolica Assicurazioni

Domenica 29 maggio 2016 abbiamo inaugurato il nostro Bike Point!

Gli interventi più significativi riassunti nel video e le foto di questa bellissima giornata da ricordare e dalla quale partire! Bericando prende vita! Ti aspettiamo al Bike Point di via Crosara 1 a Longare.

Per noleggiare le biciclette scrivici direttamente dalla sezione Contatti o chiama al 345 6228044.